martedì 30 ottobre 2012

Il mio pan di spagna senza lievito


Premetto che non è mio, ma è la ricetta classica, quella che uso quasi sempre.
Quanto può essere difficile fare un pan di spagna ed allo stesso tempo....semplice!

Si tratta proprio di una combinazione di ingredienti e soprattutto modalità.
Con queste dosi mi trovo benissimo per ogni occasione, volendo un pds più leggero si diminuiscono le dosi di farine per uovo, mentre per averlo più compatto si aumentano.
Ma andiamo alla ricetta:

Per questo in foto ho usato uno stampo 30 per 30, quindi:

10 uova
150 gr. di farina
150 gr. di fecola
300 gr. di zucchero
aroma ...limone o vaniglia o...... (in questo ho usato la nocciola visto che la farcitura era con la nutella)

Praticamente 30 gr. di farine (15 farina, 15 fecola) e 30 gr. di zucchero per uovo.

Accendere il forno a....anche qui dipende, di solito sono 180°, ma io lo metto a 170°.
Imburrare e infarinare lo stampo, mettere le uova (assolutamente a temperatura ambiente) nella planetaria con lo zucchero, l'aroma e lasciare montare il tutto finchè non diventerà una crema chiara (circa 10 minuti).
Poi con una frusta a mano unire le farine setacciate lentamente con movimento dal basso verso l'alto. Io le setaccio direttamente nel contenitore e mescolando tra una setacciata e l'altra, cercando di non schiacciare troppo l'impasto con il loro peso.
Versare nello stampo e infornare per 47 minuti.
Io non apro mai il forno per sicurezza, ma comunque si vede anche ad occhio quando è pronto, basta vedere quando si stacca decisamente dai bordi dello stampo.
Una volta sfornato lo giro subito su una gratella e lo lascio raffreddare.

Questo è il risultato.


Ciao e tanti dolci baci!!

4 commenti:

  1. ma è magnifico......segno tutto, voglio provare anche io!
    ottima ricetta!
    bacio

    RispondiElimina
  2. questo è il "vero" pan di spagna senza lievito!!!! io purtroppo senza planetaria non riesco a lavorare più di 5 uova:-)

    RispondiElimina
  3. Uguale alla mia come dosi,non ho mai provato con la fecola,ed ora di farlo.Buona giornata!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...